Sahifa fully responsive WordPress News, Magazine, Newspaper, and blog ThemeForest one of the most versatile website themes in the world.

Impianti mini idroelettrici

impianti-miniidro


RECUPERO DI RISORSE ENERGETICHE NEL FIUME SIEVE COMUNE DI SAN PIERO A SIEVE E BORGO SAN LORENZO

I n.3 impianti previsti utilizzano le traverse esistenti sul fiume Sieve e sono caratterizzati da bassi salti e portate piuttosto elevate; il regime idrologico è positivamente influenzato dalla diga di Bilancino che si trova subito a monte. L’invaso di bilancino infatti determina una diminuzione dei flussi di piena e un incremento dei flussi di magra rendendo il fiume Sieve più regolare sotto l’aspetto idrologico a tutto vantaggio degli impianti idroelettrici sottesi. La tipologia di turbina prevista è di tipo innovativo, essa infatti è una macchina detta “a coclea” che permette di realizzare mini impianti idroelettrici con bassi salti a portata variabile.

LocalitàsaltoPortata derivataproducibilitàpotenza
San Piero a SieveDh=2,25 m2,5 mc/s189.200 kWh/anno40 kW
Bosso e BagnoneDh=1,85 m2,5 mc/s153.600 kWh/anno33 kW
LutianoDh=1,50 m2,5 mc/s121.000 kWh/anno26 kW

RECUPERO DI RISORSE ENERGETICHE NEL FIUME PESA COMUNE DI SAN CASCIANO  E SCANDICCI

I n.3 impianti previsti utilizzano le traverse esistenti sul fiume Pesa e sono caratterizzati come nel caso della Sieve da bassi salti e portate piuttosto elevate.

LocalitàsaltoPortata derivataproducibilitàpotenza
BarginoDh=2,80 m1,7 mc/s97.000 kWh/anno34 kW
PonterottoDh=2,80 m2,0 mc/s117.000 kWh/anno41 kW
CastellareDh=4,50 m1,8 mc/s160.000 kWh/anno56 kW

Project Partner: Studio Associato AQUATERRA – Firenze